Milano: un robot che ordina i documenti del comune

36 CHILOMETRI è lunga la fila di documenti cartacei che il Comune di Milano ha raccolto dal 1865 al 2012 nei suoi diversi archivi. Oggi, a poco a poco, tutti vengono riuniti nella cosiddetta Cittadella degli archivi, uno degli archivi meccanizzati più grandi d’Europa. Eustorgio, un robot di ultima generazione, ha il compito di tenere tutto in ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*